Macchina per il caffè espresso, come sceglierla


Scegliere una macchina per il caffè non è così semplice come potrebbe sembrare e ve lo dice una che senza caffè non vive ed infatti da poche settimane ho scelto la mia nuova compagna di break e proprio per questo prima della scelta mi sono informata per bene.
Esistono quattro tipi di macchine per il caffè espresso:

  • Manuale, simile a quelle che utilizzano i bar, quindi offrono un espresso eccellente ma purtroppo non sono molto semplici da utilizzare.
  • Automatica, in cui utilizzare caffè macinato o in chicci, tra le più pratiche.
  • A cialde o a capsule, molto semplici da utilizzare perché appunto basta utilizzare solo cialde o capsule.

A mio avviso se cercate una macchina per il caffè espresso che sia compatta e molto veloce nell'utilizzarla, allora la perfezione è data dalle macchine a capsule, ad esempio quelle Nespresso e Lavazza, io nello specifico ho una Minù della Lavazza e mi ci trovo davvero bene, infatti anche gli ospiti gradiscono molto, perché il caffè è bello denso e cremoso.
Se però consumate davvero troppo caffè e preferite una soluzione più economica allora optate per una macchina del caffè a cialde, perché le cialde rispetto alle capsule costano molto meno, ma purtroppo bisogna anche dire che il sapore del caffè ne risente, decisamente meno corposo dei quello dato dalle capsule.
Ci tenevo a spiegarvi questa differenza, perché spesso le cialde e le capsule vengono considerate come la stessa cosa, ma vi assicuro che oltre alla forma cambia anche il sapore.
Ovviamente anche la scelta della marca di caffè a cui affidarsi è importante, io ad esempio dopo averne testate molte di capsule, incluse ovviamente le Lavazza, per ora ho trovato nelle compatibili a modo mio di caffè Borbone la perfezione, nello specifico le mie preferite sono la miscela nera, con un sapore intenso di caffè perfetto per la colazione e le deka, che a differenza di altri decaffeinati hanno davvero un sapore che non fa rimpiangere per nulla un normale espresso, stessa cremosità e sapore, perfetto per me che durante la giornata ho spesso voglia di caffè, in questo modo sono certa di non assumere dosi eccessive di caffeina.
Se invece siete più esperti e volete una macchina per caffè meno semplice da utilizzare ma più professionale, allora potete optare per una macchina manuale o automatica, ovviamente queste non hanno dimensioni molto compatte.


capsule-caffè-Borbone-a-modo-mio
capsule caffè Borbone a modo mio


Commenti

I più letti questo mese

Ricetta graffe napoletane

Ricetta sarda, i pirichittus, dolcetti con glassa al limone

L'ABC della merenda ora è anche dolce!

Torta in tazza alla frutta, con mele e arance

Anelli di cipolla fritti, la ricetta super facile e veloce