Carmy in cucina - Food blogger Napoli - Ricette facili e veloci

Carmy in cucina, ricette di cucina facili e veloci ,con foto e video tutorial, food blog di Carmen Cotugno, food blogger di Napoli.

Cerca nel blog

Tartufi al cioccolato e cocco, ricetta super facile

 

tartufi al cioccolato con merendine

Questi tartufi al cioccolato e cocco sono una vera golosità e sono molto semplici da preparare e la loro bontà è dovuta alle merendine di Freddi, infatti per realizzarli ho utilizzato le Finesse, delle squisite merendine al cacao, ricoperte di cioccolato e ripiene di latte.

E' una di quelle ricette golose ideale da preparare insieme ai più piccoli, che si divertono così tanto a pasticciare e saranno così felici di preparare una merenda con le proprie mani!

Con la mia ricetta otterrete una decina di tartufi al cioccolato e cocco ed ovviamente se volete prepararne di più vi basterà solo modificare un po' le dosi.

Ingredienti per dieci tartufi al cioccolato e cocco

4 merendine Finesse di Freddi

Un cucchiaio di formaggio spalmabile

Un cucchiaio di crema alle nocciole

Farina di cocco q.b.

Come realizzare i tartufi al cioccolato e cocco - Procedimento

In una ciotola aggiungiamo le merendine, resistiamo a non mangiarle ovviamente e schiacciamole con una forchetta.

Aggiungiamo il formaggio ed amalgamiamo per bene il tutto.

Aggiungiamo anche la crema alle nocciole e continuiamo a mescolare con la forchetta per ottenere un composto cremoso ed omogeneo.

Ricopriamo la ciotola con della pellicola trasparente e facciamolo stare in freezer per almeno mezz'ora, in questo modo il tutto diventerà più freddo e meglio lavorabile.

Creiamo delle palline, con le mani o aiutandoci con dei cucchiaini e poniamoli su un piatto coperto da carta forno.

Lasciamoli riposare mezz'ora in freezer e poi tuffiamoli nella farina di cocco per poi poterli gustare.

Se non li mangiate tutti potete conservare i tartufi al cioccolato e cocco in frigo.

Se volete dei tartufi ancora più golosi provate anche la mia ricetta con i tartufi ripieni di crema alle nocciole e se amate la combinazione cocco e cioccolato, sbirciate anche la ricetta dei biscotti al cocco e cacao e della torta al caprese al cioccolato e cocco.


tartufi

tartufi



tartufi al cioccolato e cocco



tartufi cocco e cioccolato

tartufi  con cocco e cioccolato




Leggi Tutto..

Pancakes ripieni di cioccolato, video ricetta facile

 

pancakes al cioccolato
Pancakes ripieni di cioccolato

I pancakes ripieni di cioccolato sono una merenda golosa perfetta da gustare non solo per la colazione e sono davvero semplici da preparare.

Ma ciò nonostante ho voluto ugualmente registrarvi un video tutorial con la mia ricetta infallibile, provare per credere.

Per la cottura io utilizzo l'apposita teglia per pancakes, reperibile su Amazon, ma ovviamente potete utilizzare qualsiasi altra teglia, l'importante è che sia antiaderente.

Per quanto riguarda il ripieno al cioccolato dei nostri pancakes sta a voi la scelta, io in alcuni ho optato per il cioccolato fondente ed in altri ho optato per del cioccolato al latte, nello specifico le barrette kinder.

GUARDA LA MIA VIDEO RICETTA DEI PANCAKES AL CIOCCOLATO



Ingredienti per i pancakes al cioccolato

200 grammi di farina
250 ml di latte
Un cucchiaio di olio
Due cucchiai di zucchero
Cioccolato q.b.
Mezza bustina di lievito

Come fare i pancakes al cioccolato - Procedimento

Lavoriamo con una forchetta o una frusta l'uovo con lo zucchero e l'olio, poi aggiungiamo anche il lievito per dolci e continuiamo a mescolare.

A questo punto aggiungiamo anche il latte, mescoliamo ancora ed aggiungiamo la farina e mescoliamo finché il composto non diventa omogeneo.

A questo punto diamo vita ai pancakes, versiamo nell'apposita teglia due cucchiai di composto per ogni pancake, appena vediamo le prime bollicine aggiungiamo il cioccolato e copriamolo con un altro cucchiaio di composto.

Quando rivediamo le bollicine giriamo i pancakes.

Possiamo anche decorarli con dello zucchero a velo.


pancakes con cuore al cioccolato



pancakes video ricetta

pancakes cuore al cioccolato




pancakes ripieni al cioccolato

Leggi Tutto..

Ricetta porridge, con vaniglia, frutta e arachidi


Porridge
La ricetta del porridge è perfetta per provare una colazione diversa dal solito e a dire il vero la sua versatilità può anche rendervi dipendenti da questa buonissima colazione all'inglese.

Infatti il segreto per un ottimo porridge è adattarlo ai nostri gusti, quindi se vi va di renderlo goloso sentitevi liberi di farlo.

Il porridge che vi propongo è quello che preparo più spesso, arricchito con qualche goccia di vaniglia e dove di certo non può mancare del goloso cioccolato.

Per quanto riguarda i fiocchi di avena, io ho acquistato quelli più piccoli, infatti vengono chiamati fiocchi d'avena baby, sono perfetti non solo per preparare il porridge, quindi continuate a seguirmi perché presto vi proporrò altre ricette che li vedono protagonisti.

Volendo potete anche triturare con un mixer i fiocchi di avena per ottenere una vera e propria farina di avena, che non è sempre semplice da reperire.

Per il mio porridge utilizzo il latte, ma volendo potete anche aggiungere dell'acqua e a dire il vero io spesso utilizzo anche lo yogurt.

Ingredienti per preparare il porridge

100 grammi di fiocchi d'avena
200 ml di latte
Qualche goccia di aroma alla vaniglia oppure vanillina
Una banana
Arachidi q.b.
Gocce di cioccolato q.b.

Come fare il porridge - Procedimento

In un pentolino aggiungiamo il latte, la vaniglia ed i fiocchi d'avena.

A fuoco basso, mescoliamo il tutto per pochi minuti, i fiocchi d'avena andranno ad assorbire il latte.

Aggiungiamo in una o più coppette o tazze per la colazione ed aggiungiamo il tocco finale.

Tagliamo la banana a fette ed aggiungiamole sul porridge e poi aggiungiamo anche le gocce di cioccolato e gli arachidi.

Io utilizzo gli arachidi non tostati e senza sale, perché sono più ricchi di proteine, ma volendo potete utilizzare quelli tostati, ma che siano senza sale, altrimenti puntate ad altra frutta secca.

Come fare il porridge

porridge con fiocchi di avena

porridge


Tips: E se preferite la colazione classica italiana, allora provate la ricetta delle brioche con il tuppo!
Leggi Tutto..

Ricetta chiacchiere

ricetta chiacchiere
Ricetta chiacchiere o frappe o bugie


La ricetta delle chiacchiere a Carnevale non può di certo mancare, dei dolci davvero buoni che in molti chiamano bugie o frappe.

Insieme alla castagnole sono tra i dolci più amati in questo periodo e non solo dai bambini.

Una ricetta facile, che non vi richiederà molto tempo, le chiacchiere che vi propongo sono fritte ed in realtà c'è anche chi realizza le chiacchiere al forno, ma per quanto mi riguarda i dolci fritti sono più indicati per Carnevale, infatti qui in casa oltre alle frappe e alle castagnole, realizziamo anche le graffe, delle buonissimi ciambelle fritte ricoperte di zucchero.

Ma passiamo alla ricetta delle chiacchiere, che tra l'altro ho ereditato dalla nonna, quindi è assolutamente una ricetta infallibile.

Ingredienti per la realizzazione delle chiacchiere fritte

400 gr. di farina 00
40 gr. di zucchero
Un pizzico di sale
Buccia grattugiata di mezzo limone 
2 uova 
50 gr. di burro sciolto
Un pochino di liquore strega
Zucchero a velo q.b.

Procedimento ricetta delle chiacchiere

In una ciotola aggiungiamo la farina ed il sale e mescoliamo il tutto, ci basta un mestolo di legno.

Creiamo un po' di spazio al centro con le mani, per andare a creare la cosiddetta fontana ed aggiungiamo in questo spazio le uova, lo zucchero, il liquore ed il burro sciolto e mescoliamo questa parte centrale liquida con una semplice forchetta.

Iniziamo ora ad amalgamare il tutto con la farina ed aggiungiamo anche la buccia grattugiata del limone.


Amalgamiamo ed iniziamo ad impastare con le mani su una spianatoia ben infarinata.

L'impasto dovrà essere ben compatto.

A questo punto possiamo creare le nostre chiacchiere, ci basterà stendere l'impasto con un mattarello e ritagliarci delle striscioline rettangolari, meglio se leggermente oblique.

Oppure le ricaviamo ben rettangolari per poi creare tutto intorno dei piccoli tagli a zig zag.

Friggiamo le chiacchiere in olio bollente, poi poniamole su carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso e decoriamole con tanto zucchero a velo.


Consigli extra su come fare le chiacchiere (bugie, frappe)

Invece dello zucchero a velo potreste anche decorarle con del cioccolato, ad esempio una buona idea è sciogliere il cioccolato a bagnomaria, ed utilizzarlo per aggiungerlo sulle chiacchiere, ovviamente attendete che asciughi.

Per quanto riguarda il liquore Strega, volendo potete anche ometterlo, ma in realtà nella ricetta originale delle chiacchiere è presente perché regala quel gusto in più che le rende ancora più buone.

Altre ricette perfette per Carnevale


E se ami i dolci fritti ti consiglio di provare anche la ricetta dei sofficini dolci ripieni di Nutella.

Se invece vuoi una ricetta di Carnevale da realizzare in forno, allora la ricetta del Migliaccio è quello che fa per te, una torta davvero buona, che fa parte della tradizione della mia Napoli.

chiacchiere
Chiacchiere tagliate a rettangoli

bugie al cioccolato
Chiacchiere con contorni a zig zag e ricoperte di cioccolato





Leggi Tutto..

Torta alle carote ed arance, ricetta perfetta per la colazione

 

Torta alle carote ed arance

Una torta per la colazione che è una carica di energia, torta con carote ed arance, una vera bontà che vi consiglio di provare al più presto.

Le carote si prestano davvero bene per preparare dei dolci, infatti tra i miei dolci preferiti c'è proprio il plumcake di carote ed anche le arance con il loro sapore aspro e dolce allo stesso tempo possono dare un tocco in più ai dolci, infatti vi consiglio di provare anche la torta con arance e limoni.

Questa ricetta è davvero semplice, come tutte le altre presenti qui sul food blog e ve la consiglio non solo per la colazione ma anche come break goloso pomeridiano, perfetta anche per la merenda dei più piccoli.

Ingredienti

250 grammi di farina 00

3 uova

150 grammi di zucchero

70 ml di olio di semi

Un arancia

150 grammi di carote

Qualche goccia di aroma alla vaniglia

Una bustina di lievito

Zucchero a velo q,b.

Procedimento per la torta alle carote ed arance

Iniziamo a preparare la nostra torta con carote e arance.

In una ciotola con una frusta elettrica lavoriamo le uova con lo zucchero ed aggiungiamo anche prima la vaniglia e poi l'olio.

Poi peliamo le carote, le tagliamo e le tritiamo in un mixer e le aggiungiamo al composto continuando a mescolare.


torta per la colazione

A questo punto aggiungiamo il succo di un'arancia, continuiamo a mescolare con la frusta elettrica ed aggiungiamo anche la farina.

Infine aggiungiamo il lievito e mescoliamo per l'ultima volta.

Versiamo in una tortiera imburrata ed infarinata e facciamo cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti circa.

Torta carote e arance


Una volta sfornata possiamo aggiungere lo zucchero a velo e servirla.

Se provi questa ricetta puoi utilizzare l'hashtag #LeRicetteDiCarmy e taggarmi su Instagram. sarò felice di ammirare la tua torta alle carote ed arance:) 

Torta alle carote ed arance

Torta di carote ed arance



Leggi Tutto..

Biscotti alle mele senza burro, ricetta light

 

Biscotti alle mele senza burro
Biscotti alle mele senza burro, una ricetta leggera, direi dietetica, per chi non rinuncia ai dolci neppure in dieta o semplicemente per chi ama la frutta.

I biscotti alle mele sono morbidi e buonissimi, questo li rende perfetti da poter mangiare in qualsiasi momento della giornata, non solo per la colazione.

E' un'alternativa ai soliti biscotti dietetici, tra l'altro se siete a dieta potreste sostituire lo zucchero con un dolcificante, ovviamente occhio alle dosi, per esempio se utilizzate il dietor ve ne basteranno 8 grammi che appunto dolcificano quanto 50 grammi di zucchero.

Per rendere la ricetta ancora più leggera e sana, potreste utilizzare la farina di farro.

Per quanto riguarda il tipo di mele da utilizzare, io ho optato per le meli verdi, ma potreste anche utilizzarne altre.

Ingredienti

300 grammi di farina 00

50 grammi di zucchero

Un uovo

Una mela grande oppure due piccole

Un limone

40 ml di olio di semi

Un cucchiaino di lievito per dolci

Due cucchiai di yogurt bianco

Qualche goccia di essenza alla vaniglia

Procedimento per preparare i biscotti di mele

Lavoriamo l'uovo con lo zucchero, basta una forchetta, poi aggiungiamo anche l'olio, mescoliamo ancora ed aggiungiamo lo yogurt (in alternativa tre cucchiai di latte).


biscotti alle mele
A questo punto aggiungiamo qualche goccia di essenza alla vaniglia (in alternativa una bustina di vanillina, mescoliamo, aggiungiamo 200 grammi di farina ed il lievito ed amalgamiamo impastando per qualche minuto.
biscotti con mele
Laviamo la mela, togliamo la buccia, tagliamola a pezzi piccoli ed aggiungiamoli in una ciotola con all'interno il succo del limone, aggiungiamo il tutto all'impasto, amalgamiamo ed aggiungiamo il resto della farina e cioè i 100 grammi.
mele
Impastiamo e creiamo i nostri buonissimi e morbidi biscotti di mele fatti in casa, semplicemente creando con le mani, rigorosamente infarinate, delle palline ed adagiamole su una teglia coperta da carta da forno.

Inforniamo in forno preriscaldato a 180 gradi per venti minuti circa.


biscotti alle mele
I biscotti senza burro alle mele sono buoni sia caldi sia lasciandoli riposare.

Volendo potete completare con una spolverata di zucchero a velo, ma ovviamente in questo caso non sarà più una ricetta light.

Conservateli in una scatola di latta.

Se ami le mele prova anche la torta in tazza con mele e arance.


biscotti alle mele


biscotti fatti in casa



Leggi Tutto..