09/04/18

Cinque buoni motivi per acquistare online da Arroyabe

arroyabe


Arroyabe, per acquistare online tonno, acciughe, cozze e tanto altro


Ogni tanto, qui sul food blog, tra una ricetta e l'altra, mi piace darvi qualche consiglio sugli acquisti, ovviamente quelli utili in cucina e oggi la mia attenzione voglio rivolgerla allo store online di Arroyabe, per chi non lo conoscesse ancora, è uno spazio in cui vi sembrerà di sentire il profumo del mare, perché vendono delle vere e proprie specialità di mare, come ad esempio cozze, tonno, acciughe, sardine e tanto altro, ecco perché voglio darvi ben cinque motivi per acquistare su questo piccolo spazio marino.

1) La comodità dello shopping online, questa è la motivazione di base, per cui  po' tutti dovrebbero prediligere gli acquisti online. C'è chi lo fa per mancanza di tempo o chi lo fa semplicemente per pigrizia, io ad esempio mi ritrovo a farlo per entrambi i motivi, ma sono caso a parte :)

2) La selezione accurata di ogni prodotto, un punto a favore che ne vale ben dieci, perché è assolutamente importante acquistare prodotti di alta qualità e sicuri, sopratutto quando si tratta di pesce. Infatti Arroyabe da più di cento anni seleziona e lavora il pesce in modo scrupoloso, così da offrire solo il meglio ai propri clienti.

3) La possibilità di acquistare tante specialità di tonno,  infatti c'è davvero l'imbarazzo della scelta, ci sono anche alcuni che non facilmente reperibili. Tra i miei preferiti spicca senza alcun dubbio  il tonno alalunga, che è anche tra i più pregiati, caratterizzato da  una bella tonalità bianca ed un sapore delicato e squisito, che lo rende buonissimo da servire da solo e versatile da utilizzare in tante ricette, viene pescato direttamente dal mar Cantabrico, infatti Arroyabe è un'azienda sita in Spagna.

4) Il confezionato artigianale del pesce, altra cosa fondamentale; Arroyabe non lascia nulla al caso, cura anche ogni singolo confezionamento, per preservarne intatta la freschezza, ecco perché con pochi click porterete il mare in tavola!

5) I prodotti provengono tutti da una pesca sostenibile, ebbene si su questo store troverete solo pesce pescato nei modi tradizionali, selettivi ed ecologici, quindi che utilizzano canna o amo. Questo vuol dire, che a differenza di altri, pescano in modo mirato, evitando quindi di  catture per sbaglio altre specie e senza recare danni al fondale marino, cosa che può succedere se si utilizzano altri metodi di pesca. Tra l'altro, stanno anche attenti a non catturare pesci di piccola taglia, perché questo potrebbe compromettere la continuità della specie. 

Se questi cinque motivi non vi bastano, vi consiglio di fare un giro o meglio un 'tuffo' sul sito e vi assicuro che troverete da soli molte altre valide motivazioni. Tra l'altro sul sito, oltre a poter vedere tutte le specialità  di pesce disponibili, troverete anche una sezione blog, che viene aggiornata in modo costante, con tanti approfondimenti e notizie utili e c'è anche una sezione bella ricca di ricette da cui poter prendere ispirazione, infatti io già mi sono annotata un paio di ricette e non vedo l'ora di provarle e di assaggiarle.

arroyabe

Leggi Tutto..

06/04/18

Il mio gelato kinder bueno, ricetta facile con video

GUARDA IL VIDEO TUTORIAL PER REALIZZARE IL GELATO KINDER BUENO



Ricetta gelato kinder bueno


Le belle giornate arrivano, la voglia dolci freschi è inevitabile e allora realizziamo un buon gelato fatto in casa al gusto di kinder bueno e non avremo bisogno della gelatiera e neanche delle uova, fantastico vero?
Per realizzare uno degli ingredienti fondamentali è la crema Nutkao bianca, perché ha lo stesso sapore del ripieno kinder bueno, ma in alternativa potrete utilizzare un'altra crema alle nocciole, meglio se bianca ed ovviamente aggiungete un paio di kinder bueno in più.

Ingredienti
400 grammi di panna montata
200 grammi di crema Nutkao bianca o altra crema alle nocciole
2 kinder bueno
200 grammi di latte condensato

Procedimento
In una ciotola mescoliamo il latte condensato con la Nutkao  e incorporiamo il tutto alla panna montata, con movimenti che vanno dal basso verso alto.
A questo punto andiamo ad aggiungere anche i kinder bueno a piccoli pezzi, mescoliamo, versiamo il gelato in un contenitore, copriamolo e facciamolo riposare almeno 4 ore in freezer.
Prima di servire il nostro gelato kinder, decoriamolo con altri kinder bueno.
gelato kinder

gelato-kinder-bueno


gelato nutkao

Leggi Tutto..

28/03/18

Ricetta spaghetti alla puttanesca

spaghetti-alla-puttanesca


Come fare gli spaghetti alla puttanesca

Continua sul food blog la carrellata di ricette legate alla mia Napoli, è il turno di un primo piatto gustoso, la pasta alla puttanesca, qui chiamati anche 'auliv e chiappariell' .
Ovviamente io li preparo così come li preparava mia nonna, ma di certo troverete in giro versioni leggermente diverse ad esempio che includono anche le alici sott'olio, ma di base non mancheranno mai due ingredienti fondamentali e cioè le olive nere ed i capperi!
Per quanto riguarda la pasta, in questa ricetta ho optato per gli spaghetti, un'ottima alternativa sono i bucatini.
Vi lascio alla ricetta, accompagnata da un piccolo foto tutorial, purtroppo essendo da sola a gestire sia i blog che canale, non riesco sempre a proporvi dei video tutorial, che mi rubano molto più tempo, perché appunto ci tengo ad editarle in modo che siano chiare e scorrevoli :)

Ingredienti per 4 persone
80 gr. di olive nere
40 gr. di capperi 
Uno spicco d'aglio
300 gr. di pomodorini
Mezzo bicchiere di passata di pomodoro
Sale e peperoncino q.b.
Prezzemolo q.b.
Olio evo q.b.
350 gr. di spaghetti

Procedimento
Innanzitutto eliminiamo il sale dai capperi, ci basterà sciacquarli con acqua fresca e poi denoccioliamo le olive, io lo faccio con un utensile fatto apposta, ma potete farlo anche con un semplice coltello, tagliandole a metà oppure potete acquistarle già denocciolate.
In una pentola facciamo soffriggere l'olio con l'aglio e poi aggiungiamo i pomodorini tagliati a metà e facciamo cuocere per n po', mescolando di tanto in tanto con un mestolo di legno e aggiungiamo anche un po' di peperoncino.
Poi aggiungiamo le olive e i capperi, mescoliamo ancora, facciamo cuocere un minuto e versiamo la passata di pomodoro.
Saliamo e aggiungiamo anche il prezzemolo, facciamo cuocere per altri 10/15 minuti, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo un po' d'acqua, nel caso inizi a seccarsi troppo presto, dovrà raggiungere un bel colorito rosso chiaro, quasi rosato.
A questo punto in acqua bollente e salata cuociamo li spaghetti, poi scoliamoli e condiamoli!
spaghetti alla puttanesca


spaghetti-alla-puttanesca
spaghetti-alla-puttanesca



Leggi Tutto..

27/03/18

Ricetta frappè al cioccolato e crema alle nocciole

Come preparare un frappè al cioccolato goloso

GUARDA LA VIDEO RICETTA






Non manca poi così poco alle giornate calde ed un frappè goloso al cioccolato fatto in casa è sempre la scelta giusta, perché buono e rinfrescante.
La soluzione ideale come break pomeridiano o anche come dessert dopo pasto, ovviamente se non amate il cioccolato potete optare per un frappè alla frutta, qui sul food blog trovate la ricetta di quello alle banane.
Ma bando alle chiacchiere e vi lascio alla ricetta


Ingredienti per un frappè
100 ml di latte
4 cucchiai di nutella o altra crema alle nocciole

Decorazioni
Panna montata o panna spray q.b.
Gocce di cioccolato q.b.
Biscotti a cialde  q.b.

Procedimento
In un frullatore aggiungiamo  il gelato, il cioccolato, la crema alle nocciole e il latte.
In alternativa potete utilizzare un frullatore ad immersione, così come ho fatto io nel video tutorial, vi basterà una ciotola alta.
Una volta pronto versate in un bicchiere e decorate seguendo i vostri gusti, io ho optato per della panna, dei biscotti in cialda e delle gocce di cioccolato.
In alternativa potete optare per panna e nutella, giusto per renderlo ancora più goloso.
frappè al cioccolato



Leggi Tutto..

19/03/18

Ricetta muffin al cacao con ripieno di cioccolato bianco

GUARDA IL VIDEO





Come fare i muffin con cuore morbido al cioccolato bianco

Ricetta tratta dal mio blog magazine, dei muffin perfetti per chi come me ama il cioccolato.
Qualche anno fa su youtube ho caricato la ricetta dei muffin con cuore morbido di nutella, mentre ora ho optato per un bel ripieno con cioccolato bianco, che personalmente adoro.

Ingredienti per 12 muffin
150 gr. di farina
100 gr. di zucchero 
50 grammi di burro sciolto
2 uova
100 ml di latte
40 gr. di cacao amaro
100 gr. di cioccolato bianco tagliato a pezzi
Mezza bustina di lievito per dolci


Procedimento
Mescoliamo in una ciotola gli ingredienti in polvere, quindi la farina, il lievito ed il cacao.
In un'altra  ciotola lavoriamo con una frusta  prima le uova con lo zucchero e poi aggiungiamo anche il burro sciolto ed il latte.
A questo punto incorporiamo anche le polveri e continuiamo a mescolare.
Riempiamo i pirottini e al centro di ognuno aggiungiamo un pezzo di cioccolato bianco.
Inforniamo in forno preriscaldato a 180 gradi per un trenta minuti circa.

Tips: Mangiateli caldi per un ripieno più cremoso!


muffin



muffin-di-carmy

Leggi Tutto..

16/03/18

Uova di Pasqua, come farcirle, versione kinder bueno vs pan di stelle

GUARDA IL VIDEO


Uova di Pasqua farcite con kinder bueno e gelato pan di stelle.

uovo-kinder

Oggi vi spiego in che modo potreste farcire le uova di Pasqua, visto che manca poco.
La ricetta in questione l'ho realizzata lo scorso anno, infatti è presente sia sul mio blog magazine che sul mio canale youtube.
Amo troppo preparare il gelato in casa ed allora ho deciso di farcire così l'uovo, ovviamente se non avete voglia di pasticciare potete comprare il gelato già pronto, ma vi assicuro che non è la stesa cosa, perché nulla è più buono e soddisfacente del preparare il gelato in casa.
Come gusto  del gelato ho optato per il fior di latte, ma una parte dell'uovo ha n fior di latte arricchito di kinder bueno e l'altra di pan di stelle.

Ingredienti
Uovo da 400 grammi, da dividere a metà
500 ml di panna montata e fredda
300 ml di latte condensato
Un flaconcino di essenza alla vaniglia (o  bustina di vanillina)
Un po' di liquore VoV (o altro)
3 kinder bueno
Biscotti pan di stelle q.b.
Crema alle nocciole q.b.
Confettini tipo M&M's/Smarties
Latte q.b.
Procedimento
Prepariamo il gelato fior di latte, quindi una ciotola lavoriamo con una spatola il latte condensato con l'essenza di vaniglia ed il liquore e poi incorporiamo il tutto alla panna con movimenti che vanno dal basso verso l'alto.
Infine facciamolo riposare in freezer almeno mezz'ora.
Farciamo la prima metà dell'uovo di pasqua, aggiungiamo il gelato e i kinder bueno sminuzzati, mescoliamo e livelliamo per bene la superficie e decoriamola con altri kinder bueno divisi a metà ed aggiungiamo anche altro, io ho optato per i confettini di cioccolato.
Nell'altra metà dell'uovo aggiungiamo prima uno strato di gelato e poi uno strato di biscotti pan di stelle bagnati prima nel latte ricoprendolo con crema alle nocciole; ripetiamo la stessa operazione una seconda volta.
Ora facciamo riposare l'uovo in freezer almeno sei ore :)



uovo kinder


uovo farcito

Contenuti extra per farcire le uova
Vuoi farcire l'uovo con un sapore più deciso di kinder bueno?
Allora guarda subito la mia nuova video ricetta :)



Leggi Tutto..

12/03/18

Ricetta latte condensato

latte condensato


Come preparare il latte condensato


Chi mi segue di certo saprà che per i dolci, sopratutto quelli freddi, utilizzo spesso il latte condensato, ad esempio non può mai mancare nei gelati.
E allora volevo spiegarvi come prepararlo, anche perché può accadere che abbiamo voglia di pasticciare ma non il tempo per uscire ed acquistare tutti gli ingredienti.
Preparare il latte condensato in casa è davvero semplice e ci serviranno solo tre ingredienti!

Ingredienti
200 ml di latte
30 gr di burro
200 gr. di zucchero a velo

Procedimento
In un pentolino, su fuoco lento, aggiungiamo il latte, lo zucchero ed il burro.
Mescoliamo per far sciogliere burro e zucchero e lasciamo bollire il tutto per un dieci minuti circa, continuando a mescolare per evitare che bruci.
Poi spegniamo il fuoco e versiamo il tutto in un contenitore di vetro e lasciamolo riposare a temperatura ambiente.
Quando andrà a raffreddarsi lo vedremo diventare più denso, a questo punto possiamo utilizzarlo oppure conservarlo in frigo, ovviamente richiudendo in modo ermetico il contenitore.

latte-condensato
latte-condensato

Leggi Tutto..

11/03/18

Pasta con pesto di rucola

pesto


Come preparare il pesto con la rucola


Quando la voglia di pesto ti assale ma non hai basilico in casa, la soluzione ideale è prepararlo con la rucola.
L'ho preparato per la prima volta oggi, un po' per curiosità, un po' perché volevo  un primo piatto dal sapore leggero e gustoso e devo dire che non mi ha assolutamente deluso, al contrario, l'ho trovo anche più buono del pesto tradizionale con basilico.

Ingredienti
80 gr. di rucola
25 gr. di pinoli
Sale q.b
Uno spicco d'aglio
50 gr. di formaggio parmigiano grattugiato
100 gr. di olio extra vergine d'oliva

Procedimento
Laviamo per bene la rucola e mettiamola in un mixer tritatutto, aggiungiamo anche il sale, l'aglio, il formaggio e l'olio.
Azioniamo il mixer fino ad ottenere un pesto bello cremoso, se dovesse risultare troppo compatto possiamo aggiungere un altro filo d'olio.
In acqua bollente salata, facciamo cuocere la pasta, appena pronta scoliamola e condiamola con il nostro pesto.
Prima di servire, in ogni piatto aggiungiamo altro formaggio grattugiato e qualche foglia di rucola.
pesto-di-rucola




pesto di rucola

pesto

Leggi Tutto..