Carmy in cucina - Food blogger Napoli - Ricette facili e veloci

Carmy in cucina, ricette di cucina facili e veloci ,con foto e video tutorial, food blog di Carmen Cotugno, food blogger di Napoli.

Cerca nel blog

Lievito di birra fatto in casa, ricetta facile

lievito di birra

Ricetta lievito di birra fatto in casa

Voglia di una calda brioche col tuppo ma bar e pasticcerie sono chiuse a causa del Coronavirus?

Bene, possiamo prepararle in casa, magari visto che manca poco a Pasqua possiamo preparare proprio le brioche di Pasqua, ma il problema principale al momento è che troppi supermercati sono sprovvisti di lievito di birra e così addio anche alla pizza fatta in casa.

Per fortuna la mia piccola scorta non è ancora terminata sia di lievito di birra fresco sia di quello in polvere, ma appena termina già so come poter preparare il lievito di birra in casa e voglio condividere con voi questa ricetta di Davide Gallera per realizzare 40 grammi di lievito di birra, ovviamente se volete realizzarne di meno, ad esempio la metà, dimezzate gli ingredienti.

Ingredienti 
100 ml di birra bionda
2 cucchiai di farina 00 o di manitoba
1 cucchiaino  zucchero

Procedimento
In una ciotola si versa la birra, la farine e lo zucchero, si mescola il tutto per bene e poi si avvolge la ciotola in un canovaccio e si fa riposare almeno 24 ore in forno spento o comunque in un luogo dalla temperature mite, per non far assorbire alcuna umidità.

Per la birra se riuscite meglio optare per una artigianale, mentre per la farina anche se la ricetta prevede quella 00 io vi consiglio di prediligere quella manitoba, perché può accelerare il processo di lievitazione.

come fare lievito di birra

Leggi Tutto..

Torta con M&M'S o Smarties e KItKat, gravity cake

torta smarties e kitkat

Torta compleanno con M&M's o Smarties e KitKat, ricetta per festa di compleanno

Per il mio compleanno ho voluto realizzare una torta davvero speciale, sia buonissima che bella, ecco come è nata la torta con M&M'S e KitKat.

Questa è una via di mezzo tra la classica torta con smarties o M&M's, circondata da KitKat o biscotti Togo e la gravity cake, quindi con un carinissimo effetto con cascata di confetti colorati.

La cosa che più amo di questa torta è che possiamo realizzarla seguendo i nostri gusti, io ad esempio ho puntato ad una semplice torta al cacao con aroma alle mandorle e con un gustoso ripieno di panna arricchita di Nutella.

Ma volendo potete optare anche per il classico pan di spagna farcito con nutella oppure per una torta margherita o per una caprese ecc.

Ciò che conta dopo è arricchire la torta con kitkat e confetti colorati e decidere se volete una torta più alta, quindi a più strati o più bassa, quindi farcita solo ad uno strato come la mia.

Io la preferisco così perché in questo modo i kitkat risaltano di più e si crea una sorta di effetto di cesto ripieno di Smarties o M&M's, ma ovviamente è tutta questione di gusti, quindi date pure sfogo alla vostra fantasia.

Tra l'altro se non amate i KitKat potete utilizzare altro, ad esempio i biscotti togo o i biscotti wafer ricoperti di cioccolato, insomma non abbiate timore di osare, sopratutto se volete dar vita ad una torta di compleanno che lasci tutti senza parole.


Ingredienti per la torta
250 grammi di farina
4 uova
100 ml di latte
45 grammi di cacao amaro
120 grammi di zucchero
50 ml di olio di semi
Una bustina di vanillina
Una bustina di lievito per dolci
Un flaconcino di aroma alla mandorla

Ingredienti per la crema
400 ml di panna montata
Qualche cucchiaio di nutella

Ingredieti per dar vita all'effetto gravity
Confettini tipo M&M's o smarties q.b.
KitKat q.b.
100 grammi di cioccolato fondente

Altre cose necessarie
Vassoio ampio
Una cannuccia
Uno stecchino di legno
Un nastro

Procedimento
Dividiamo gli albumi dai tuorli, quindi poniamoli in due ciotole diverse.

Con una frusta elettrica montiamo gli albumi a neve e lasciamoli da parte, poi lavoriamo i tuorli con lo zucchero e mentre mescoliamo aggiungiamo anche prima l'olio e poi l'aroma di mandorle.

torta kitkat
Continuiamo a mescolare con la frusta elettrica ed aggiungiamo anche il latte e la vanillina ed infine la farina ed il cacao.
gravity cake
A questo punto aggiungiamo anche il lievito per dolci e gli albumi montati e versiamo il tutto in una tortiera ben imburrata ed infarinata.

Facciamo cuocere per almeno 30 minuti in forno preriscaldato a 180 gradi.

Una volta cotta lasciamola raffreddare a temperatura ambiente.
torta compleanno
Nel frattempo aggiungiamo la nutella alla panna montata, mescoliamo con la frusta e elettrica e facciamolo raffreddare in frigo per almeno mezz'ora.
torta
Quando la torta sarà fredda tagliamola in due parti e farciamola con la nostra panna con crema di nocciole ed aggiungiamola anche all'esterno.

Poniamo tutto intorno alla torta i KitKat, per farli aderire meglio potete aggiungere dietro ad ogni barretta un pochino di Nutella.

Ovviamente dividete ogni KitKat in due parti, ciascuna formata da due barrette, così sarà più semplice creare il contorno della torta.

cake
Ora tutto intorno aggiungiamo un nastro rosso, così come feci anche per la torta kinder, in questo modo siamo certi che i KitKat non cadano.

Al di sopra della torta aggiungiamo gli M&M's o Smarties o altri confettini e lasciamola riposare in frigo, nel frattempo andiamo a dar vita a ciò che ci serve per ricreare l'effetto gravity e cioè per simulare gli M&M's che cadono sulla torta.
Torta con M&M'S e KItKat, gravity cake
Sciogliamo il cioccolato a bagnomaria, utilizziamolo per coprire la cannuccia ed aggiungerci tutto intorno gli M&M's o gli Smarties.

Per creare altri strati basta bagnare leggermente ogni confetto colorato con altro cioccolato fondente, ovviamente lasciamo asciugare il tutto per bene prima di porlo sulla torta, io l'ho lasciato pochi minuti in freezer.
torta kitkat
Al centro della torta poniamo lo stecchino in legno e al di sopra poniamo la cannuccia su cui abbiamo posto gli M&M's.

Al di sopra della cannuccia, con un po' di nastro biadesivo, poniamo una busta vuota di M&M's o un tubetto vuoto di smarties.

La torta ovviamente va conservata in frigo.

Se la rifate scattate una foto e taggatemi o aggiungete l'hashtag #LeRicetteDiCarmy

torta kitkat

torta al cioccolato
Torta con M&M'S e KItKat,

gravity cake

Torta con M&M'S e KItKat,


Torta smarties e KItKat,

Leggi Tutto..

Carciofi indorati e fritti, croccanti fuori e teneri dentro

carciofi fritti

Cuori di carciofi fritti, la ricetta perfetta

I carciofi sono davvero molto versatili, perfetti per realizzare dei gustosi primi piatti e secondi ed anche dei sfiziosi antipasti come questi buonissimi carciofi indorati e fritti, croccanti fuori e teneri dentro.

Una ricetta della mia Napoli davvero molto semplice, dovrete solo avere pazienza per pulire i carciofi o in alternativa potreste optare per i cuori di carciofi surgelati, l'alternativa per un antipasto last minute.

Io li preparo con la ricetta della nonna, che prevede prima una veloce cottura in acqua bollente, molti invece preferiscono saltare questo passaggio, io lo ritengo necessario per un risultato davvero perfetto perché i cuori di carciofi fritti dovranno avere un interno tenerissimo.

Ingredienti
10 carciofi 
Un uovo
Sale e pepe q.b.
Farina 00 q,b.
Olio per friggere q.b.

Procedimento
Innanzitutto puliamo per bene i carciofi,  togliendo tutte le foglie dure esterne ed i gambi, in pratica ci serviranno solo i cuori dei carciofi, che dovremo poi tagliare a spicchi e lavare per bene, meglio se in acqua e sale.

A questo punto, cuociamo per circa dieci minuti i cuori di carciofi in acqua bollente, per cuocerli e renderli più morbidi.

Ora tuffiamo i carciofi prima nella farina e poi nell'uovo, sbattuto con sale e pepe ed infine friggiamo in olio bollente.

Quando saranno ben dorati poniamoli su carta assorbente, per eliminare l'olio in eccesso e poi serviamoli caldi.

I carciofi dorati e fritti (o indorati come si chiamano a Napoli) sono perfetti come antipasto, magari da servire insieme ad altri fritti, come ad esempio le melanzane indorate e fritte.
ricetta carciofi
carciofi fritti ricetta

cuori di carciofi fritti


Leggi Tutto..

Pigne di pandoro e cereali, ricetta facile

pigne di pandoro

Pigne di pandoro golose, ricetta facile

Dopo le girelle di pandoro e lo zuccotto di pandoro ecco le pigne dolci , da realizzare appunto sempre utilizzando qualche fetta di pandoro , ma il vero tocco magico è dato dai cereali.

Credo sia un'idea carina, magari da realizzare come dessert per l'ultimo pranzo o cena di queste festività , ad esempio nel giorno dell'Epifania.

Le mie pigne non sono solo belle da vedere, ma vi assicuro che sono molto golose, infatti sono ricche di crema alle nocciole.



Ingredienti per quattro pigne
150 grammi di mascarpone
Due fette di pandoro
Tre cucchiai di zucchero
Cereali al cacao tipo coco pops
Tre cucchiai di crema alle nocciole
Zucchero a velo q.b.

Procedimento
Lavoriamo a crema con una forchetta il mascarpone con lo zucchero.

Aggiungiamo anche la crema alle nocciole e mescoliamo per bene il tutto, sempre con la forchetta.

A questo punto sbricioliamo le fette di pandoro ed aggiungiamola alla nostra golosa crema di mascarpone ed amalgamiamo per bene il tutto, magari con le mani.


pigne dolci

Andiamo a creare l'interno delle pigne, dando vita con l'impasto a delle forme ovali.

Infine, aggiungiamo tutto intorno i cereali , dando proprio la forma tipica delle pigne , basta solo un pochino di pazienza.

Prima di servirle lasciamole un po' in frigo.
pigne dolci


Infine diamo l'effetto neve alle pigne , con un po' di zucchero a velo.

Tips: Per renderle più golose al centro dell'impasto possiamo aggiungere altra crema alle nocciole, come se fossero dei tartufi ripieni.



pigne al cioccolato





pigne al cioccolato
Pigne al cioccolato e nutella con pandoro

Leggi Tutto..

Girelle di pandoro con nutella

girelle senza cottura
Girelle di pandoro

Ricetta natalizia girelle di pandoro con nutella, senza cottura


Il clima di natalizio è così travolgente che oggi mi sono messa all'opera con qualche ricetta golosa realizzata con il pandoro e tra queste ci sono queste golose girelle ripiene di nutella, mascarpone e con la base di cioccolato fondente.

Le girelle di pandoro ovviamente non hanno bisogno di alcuna cottura, quindi sono davvero molto facili da realizzare e vi assicuro che conquisteranno sia voi che i vostri bimbi.

Diciamo che sono una splendida alternativa ai dolci tipici di Natale, come ad esempio gli struffoli, i mostaccioli ed il zuccotto di pandoro.

Per realizzare queste girelle senza cotture ho utilizzato il cioccolato fondente per coprire la base, ma potete utilizzare anche quello al latte.

Vi assicuro che sono molto più buone delle merendine della motta, che appunto prendono il nome di girelle.

Ingredienti
2 fette di pandoro
200 grammi di nutella o altra crema alle nocciole
100 grammi di mascarpone
150 grammi di cioccolato fondente

Procedimento
In una ciotola mescoliamo la nutella con il mascarpone, possiamo farlo con una semplice forchetta, perché basta solo amalgamare il tutto per ottenere un composto bello cremoso.

A questo punto, tagliamo due fette di pandoro, ovviamente in lungo, dalla parte larga, perché ci servono delle fette belle ampie.

Stendiamole con un mattarello, così da renderle più large e sottili ed aggiungiamo la crema di nutella e mascarpone.

Ora arrotoliamo il tutto ed avvolgiamoli nella pellicola trasparente.

Facciamo riposare i due rotoli di pandoro in frigo per un'oretta, oppure dieci minuti in freezer.

girelle senza cottura di pandoro
Girelle di pandoro
Sciogliamo il cioccolato fondente a bagnomaria e nel frattempo tagliamo i rotoli per ricavarci le nostre girelle di pandoro.

Ricopriamo la base di ogni girella con il cioccolato fondente e lasciamole asciugare il cioccolato a temperatura ambiente.

Gustiamole a qualsiasi ora e teniamole in frigo, perché fresche sono ancora più buone.

Se provi la ricetta delle girelle di pandoro, scatta una foto e caricala su Instagram utilizzando l'hashtag #LeRicetteDiCarmy :)
girelle senza cottura di pandoro
Girelle di pandoro


girelle di pandoro
Girelle senza cottura

girelle di pandoro
Girelle di pandoro

girelle di pandoro
Girelle di pandoro

Leggi Tutto..

Torta di castagne e cioccolato, con farina di castagne

torta con farine di castagne e cacao
Torta con farina di castagne e cacao

 Ricetta torta di castagne e cioccolato, alternativa al castagnaccio

 Alle castagne credo che proprio nessuno resiste, quindi perché non preparare una torta di castagne e cioccolato?

Una ricetta golosa per chi vuole un'alternativa al classico castagnaccio, un dolce realizzato con la farina di castagne e ricco di pinoli.

Anche per la mia torta alle castagne e cacao ovviamente ho utilizzato la farina di castagne e vi assicuro che è facilmente reperibile in qualsiasi supermercato.

Alla mia torta non ho voluto aggiungere nulla per decorarla o renderla più dolce, ma volendo potete aggiungere un po' di zucchero a velo o una copertura di ganache al cioccolato.

Io preferisco mangiarla così perché mi piace gustare in pieno il sapore della farina di castagne, che devo dire si sposa alla perfezione con il cacao.

Ingredienti
3 uova
50 ml di olio di semi
180 grammi di zucchero
250 grammi di farina di castagne
100 ml di latte
40 grammi di cacao amaro
Una bustina di vanillina
Una bustina di lievito per dolci

Procedimento
Con una frusta elettrica lavoriamo e montiamo per bene le uova con lo zucchero e poi sempre continuando con la frusta aggiungiamo prima l'olio, poi la vanillina ed infine il latte.



torta di castagne e cioccolato
Poi passiamo ad aggiungere la farina di castagne, mescoliamo per bene con la frusta elettrica ed aggiungiamo anche il cacao amaro.

Infine, aggiungiamo il lievito per dolci e versiamo il tutto in una tortiera imburrata ed infarinata ed inforniamo in forno preriscaldato a 180 gradi per trenta minuti circa.

castagnaccio

La torta alle castagne e cioccolato è buona da gustare sia calda che fredda, ma vi assicuro che più la fate riposare (a temperatura ambiente) e più sarà buona, infatti noi la finiremo di mangiare domani a colazione, accompagnata da un buon caffè.

Prova anche:


torta di castagne e cacao
Torta di castagne e cioccolato

torta di castagne e cacao
Torta di castagne e cioccolato

Leggi Tutto..