Pasta con cavolfiore e pancetta


Il cavolfiore non è amato da tutti, ma vi assicuro che questo primo piatto piacerà anche a chi in genere non lo mangia.

La pasta con cavolfiore e pancetta, ha un sapore deciso e cremoso, a cui è difficile resistere, sopratutto se accompagnato da un bel po' di formaggio parmigiano grattugiato.

Ingredienti per 4 persone
400 grammi di pasta, io ho scelto le rotelle
Un cavolfiore medio oppure metà grande
Olio q.b.
Sale e pepe q.b.
100 grammi di pancetta dolce
Uno spicchio d'aglio

Procedimento
Innanzitutto, eliminiamo la parte centrale del cavolfiore, tagliamolo a cime, laviamolo e lasciamolo un po' in acqua.

Po risciacquiamolo e mettiamolo a scolare in uno scolapasta.

In una padella facciamo soffriggere l'aglio nell'olio, poi togliamolo ed aggiungiamo il cavolfiore.

Facciamo cuocere per un po' e poi aggiungiamo sale, pepe ed un bicchiere d'acqua, mescoliamo e facciamo cuocere coprendo con un coperchio.

Di tanto in tanto togliamo il coperchio e mescoliamo ancora, andando pian piano a schiacciare il cavolo con una forchetta o con un mestolo, per ridurlo in pezzetti più piccoli e cremosi.

Aggiungiamo anche la pancetta e facciamo cuocere ancora.

Se l'acqua si asciuga ed il cavolo non è pronto aggiungiamo altra acqua.



Una volta pronto, prendiamone una parte e mettiamola nel mixer per ottenere una crema, poi aggiungiamola di nuovo in padella condendo con un altro po' di sale e di pepe.

Cuociamo la pasta in acqua salata e condiamola con il nostro cavolfiore con pancetta.

Serviamola con abbondante formaggio parmigiano grattugiato.






1 commento:

Il mio food blog è anche il vostro, quindi sentitevi liberi di commentare