Petto di pollo in padella, quattro modi per cucinarlo

pollo in padella in padella


Come cucinare il petto di pollo in padella, a fette e non solo

Oggi nessuna ricetta o quasi, perché voglio darvi cinque dritte su come cucinare il petto di pollo in padella, uno degli alimenti più versatili che esista!


Cotoletta di pollo - Ricetta

Uno dei modi più apprezzati e conosciuti per cucinare il pollo è preparare una buonissima cotoletta, per cui vanno matti anche i più piccoli, tra l'altro volendo si può fare anche al forno, ma di questo parleremo in un altro post. Sta a noi scegliere se prepararla in modo classico oppure  creare una nostra variante, io ad esempio amo troppo aggiungere al pangrattato delle spezie, per rendere il sapore più ricco e gustoso.
Per le cotolette classiche, basta qualche fetta di petto di pollo, un paio di uova, pangrattato q.b., un po' di sale ed olio evo. Basta sbattere le uova con il sale, poi immergere le fette di pollo, poi ricoprirle di pangrattato e procedere a friggere! Io amo aggiungere al pangrattato, un po' di parmigiano reggiano ed inoltre aggiungo al piatto pronto qualche fetta di limone!


Scaloppine di pollo - Ricetta

Altro modo semplice, veloce e leggero, ci serviranno le fette di petto di pollo, un po' di farina, un po' di burro, un pizzico di sale e del succo limone. Dobbiamo tuffare le fette di pollo nella farina e cuocerle in padella nel burro sciolto, verso fine cottura aggiungiamo un po' di sale ed il limone e quando andiamo a servirle aggiungiamo un altro po' di limone.



Petto di pollo con  piselli - Ricetta

Qui potete scegliere se usare sempre le fette o pezzi più doppi, ma ovviamente piccoli o non cuoceranno bene.
Ci serviranno petto di pollo, mezza cipolla, sale. q.b., un barattolo di piselli, olio q.b.
Nella padella aggiungiamo l'olio e facciamo rosolare la cipolla, tagliata molto fine, poi aggiungiamo anche i piselli, facciamo cuocere un pò, se il tutto inizia a diventare secco aggiungiamo un po' d'acqua ed infine aggiungiamo il pollo, controlliamo la cottura e armiamoci di forchettone per poter girare il pollo, in modo che cuoca su ogni lato.


Pollo alla pizzaiola - Ricetta

Anche in questo caso sta a voi scegliere tra fettine di pollo o pezzi, io preferisco le prime. Oltre al pollo ci servirà, un po' di olio evo, una passata di pomodoro, un pizzico di sale, uno spicchio d'aglio, un peperoncino forte, un po' di basilico.
In una padella facciamo riscaldare l'olio, aggiungendo l'aglio ed iniziamo a cuocere il pollo, una cottura molto leggera su tutti i lati, dove andiamo ad aggiungere del pepe, poi aggiungiamo la passata di pomodoro, il sale ed il basilico e facciamo cuocere, se è il caso, allungate con un po' di acqua.


petto-di-pollo


petto di pollo

Commenti

  1. Sarebbe meglio non salare le uova per le cotolette: renderebbe più difficile l'aderenza del pane grattugiato.

    RispondiElimina

Posta un commento

Lasciando un commento in questo box autorizzi Google a trattare i tuoi dati.
Per maggiori informazioni Clicca Qui

I più letti questo mese

Ricetta sarda, i pirichittus, dolcetti con glassa al limone

Ricetta graffe napoletane

Il mio appuntamento quotidiano con Natura Buona!

Con Eurospin, piatti da cinque stelle sulle nostre tavole!

Ricetta natalizia, insalata di rinforzo, ricetta della tradizione napoletana